Autore: Paola Sabatini

La LettriceDeiDueMondi. Dai Caraibi alle Crete, tutto per lei è cambiato,
tranne la sua occupazione principale: leggere, senza sosta.

d.h. lawrence

La donna che fuggì a cavallo, racconto esotico o dell’orrore?

D.H. Lawrence scrisse questo racconto a quarant’anni, di ritorno da un viaggio in Messico. Quando lo si legge per la prima volta, magari avendo già all’attivo il suo romanzo più famoso (L’amante di Lady Chatterley), ci si chiede cosa lo abbia spinto a scrivere questa storia. Il racconto si apre con un incipit piuttosto innocuo [...]

Read more

Il gallo d’oro di Juan Rulfo, racconto lungo o romanzo breve?

Questa è la storia di un racconto scritto alla fine degli anni Cinquanta, diventato il copione di un film negli anni Sessanta, pubblicato come romanzo inedito nell’Ottanta e diventato la trama di una telenovela nel Duemila. Si tratta de Il gallo d’Oro di Juan Rulfo, scrittore, sceneggiatore e fotografo messicano, autore di una bellissima raccolta di racconti [...]

Read more

su tong

Su Tong tra riti antichi e racconti fantastici

Su Tong è nato nel 1963, è uno scrittore cinese, vive in Cina e deve buona parte della sua notorietà occidentale alla trasposizione cinematografica del suo romanzo Mogli e concubine in Lanterne rosse di Zhang Yimou, un film del 1991. Aveva ventotto anni e ne erano passati solo un paio dalla protesta di Tienanmen. All’epoca, apprezzai molto quel film ma la letteratura cinese non aveva ancora trovato posto tra i miei scaffali [...]

Read more

ponzio pilato anatole france

Il prefetto della Giudea di Anatole France

Scrivere un racconto storico è molto difficile perché occorre condensare, in poche pagine, una quantità di informazioni che rendano l’ambientazione coerente con la Storia e la trama pertinente alla vicenda che si vuole narrare. Diventa territorio per soli eruditi, se l’autore sceglie di raccontare un personaggio universalmente noto, uno di quelli legati a un episodio o a una decisione che potrebbe aver cambiato il corso della Storia [...]

Read more

paolo nori tre folli

Gogol’, Dostoevskij e Tolstoj. Tre racconti, tre matti

Qualche mese fa, curiosando tra uno stand e l’altro, durante una fiera dedicata al libro, la mia attenzione è stata catturata da una raccolta di tre racconti curata da Paolo Nori, forse perché gli autori sono tre grandi firme della letteratura universale - Gogol’, Dostoevskij e Tolstoj -, o forse perché gli scrittori russi dell’Ottocento mi hanno sempre appassionata; fatto sta che [...]

Read more

Il Principe Felice di Oscar Wilde

Il Principe felice di Oscar Wilde

È da poco passata l’Epifania (per alcuni, la Befana), una festa che ci porta indietro nel tempo, a ripensare a quando eravamo piccoli, ai nostri ricordi più lontani e alle storie che ci venivano raccontate a proposito di questa vecchietta, un po’ strega e un po’ nonna. Nel mio caso, ogni anno torno con la memoria al gennaio del 1970. Avevo sei anni e sotto la calza, insieme alla mia prima bicicletta, trovai il mio primo libro: Le avventure dell’Orso Teddy.

Wilde ai suoi figli le storie le scriveva e poi gliele leggeva. Il Principe Felice è il racconto dal quale prende il nome la prima raccolta da lui pubblicata nel 1888 (The Happy Prince and Other Tales), cinque fiabe dedicate ai suoi bambini, Cyril e Vyvyan, di tre e due anni. Sono storie malinconiche, adatte forse più ai grandi che ai piccoli, popolate da personaggi indimenticabili, talvolta un po’ irritanti.

Read more

Flannery O’Connor, il racconto compreso tra grazia divina e libertà umana

Ho letto per la prima volta di Flannery O’Connor circa tre anni fa, nonostante avessi in casa una sua raccolta di scritti e racconti acquistata almeno quindici anni prima. La raccolta porta il nome di uno dei suoi racconti più famosi, La schiena di Parker, e per qualche strana ragione mi ero convinta che quel racconto – come del resto tutto il libro - parlasse di [...]

Read more